Fontana dei tre delfini

PDF Stampa E-mail

La Fontana dei Delfini rappresenta la figura di un mostro marino con la testa di un delfino, fiancheggiata da due delfini più piccoli. Le sculture, in travertino di Bellona, furono eseguite da Gaetano Salomone tra il 1776 e il 1779.

fontana dei delfini

Il disegno appartiene (come da note d’archivio) a Carlo Vanvitelli, che rielabora quelli del padre. Dalla bocca del mostro marino fuoriescono i getti d’acqua che ricadono in una vasca lunga 470 metri larga 27 e con una profondità di 3 metri. Sullo sfondo un bugnato listato crea l’effetto naturalistico delle rocce in un gioco tra il geometrico e il naturale. La fontana nasconde, sotto gli scogli tufacei, una grotta percorribile con sedili di sosta. Nel 1781 Ferdinando IV di Borbone diede una grande festa illuminando i viali, dal palazzo fino alla fontana.

 

 
free pokerfree poker

Shuttle da Napoli

Social

facebook   twitter         

trip advisor

Leggi le recensioni sulla Reggia di Caserta su TripAdvisor.

Designed by Reggia di Caserta